Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Forum de Paris pour la Paix

Data:

25/06/2018


Forum de Paris pour la Paix

Il Quai d'Orsay ha lanciato l'iniziativa del "Forum de Paris pour la Paix": l'evento, che sara' inaugurato in occasione del centenario della fine del primo conflitto mondiale, è stato voluto dal Presidente Macron come occasione per riunire tutte le forze utili a costruire la pace e favorire efficacemente l'integrazione Nord-Sud del mondo. Alla base dell’idea è la considerazione che, per abbassare il livello delle tensioni, occorre creare una società di diritto dove la cooperazione sostenga lo sviluppo comune, elimini abusi di potere ed ineguaglianze, assicuri un ponte fra le generazioni di oggi e quelle a venire. Creare un’opportunità per un “brain storming globale” è quindi un primo passo necessario per individuare rimedi e soluzioni.

Il Forum, definito “un Salone della governance mondiale”, vedra' quest'anno la partecipazione dei Capi di Stato e di Governo di tutti i Paesi belligeranti della Prima Guerra e sarà aperto a tutti gli "operatori di pace"(organizzazioni internazionali e regionali, ONG, esperti, think-tank, collettività locali, sindacati, gruppi religiosi) che intendano presentare progetti concreti a favore della pace per trovare soluzioni praticabili a problemi/criticità che la ostacolano.
Con un ampio sguardo su quanto accade nel mondo, senza preclusioni sugli argomenti da affrontare ("basta che rappresentino una soluzione ad un ostacolo attuale alla pacifica convivenza, locale o generale”), il Forum e' concepito per divenire un appuntamento anche per gli anni a venire, una sorta di "Davos operativa della pace” che riesca a richiamare tutte le forze positive e a produrre concreti passi avanti per lo sviluppo e l'integrazione Nord-Sud. Un investimento per una pace globalizzata grazie al lavoro di quanti - rappresentanti degli Stati o della società civile - vogliano impegnarsi in quella direzione.

Per maggiori informazioni potete visitare il sito https://parispeaceforum.org/fr/ e scaricare il bando di presentazione dei progetti.


216