Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Emergency Travel Documents (ETD)

Qualora un turista subisca il furto o smarrisca il documento d’identità e debba partire in aereo/nave da Nizza, può chiedere al Consolato Generale il rilascio di un documento provvisorio di viaggio (ETD – Emergency Travel Document), avente validità massima di 5 giorni a partire dalla data del rilascio e utilizzabile per il solo rientro nel Paese di residenza.

Occorre trasmettere all’indirizzo e-mail passaporti.nizza@esteri.it la seguente documentazione o, in caso di rientro previsto per il giorno stesso, presentarla di persona recandosi al Consolato Generale durante l’orario di apertura al pubblico:

  • biglietto aereo (in copia);
  • documentazione attestante il luogo di residenza (in copia);
  • fotocopia della carta d’identità o del passaporto o della patente di guida;
  • denuncia di furto/smarrimento (in originale e in copia);
  • due fotografie recenti formato ICAO (vedi caratteristiche);
  • 1,55 euro in contanti.

Prima di chiedere il rilascio dell’ETD s’invita a contattare la compagnia aerea o di navigazione che effettuerà il volo o la traversata per verificare la possibilità d’imbarcarsi presentando solamente la denuncia di furto/smarrimento.

Nel fine settimana e nei giorni festivi non sarà possibile rilasciare gli ETD se non in casi di comprovata emergenza. A tal fine, occorrerà segnalare la propria richiesta al funzionario di turno del Consolato Generale chiamando il numero 0033 (0)6 03 69 03 57.

Per i viaggi via terra (in automobile, motocicletta, ecc.) all’interno dell’area Schengen la denuncia alla Polizia locale del furto/smarrimento del documento d’identità è sufficiente per rientrare nel Paese di residenza.