Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Traduzione e legalizzazione dei documenti

In virtu’ della Convenzione di Bruxelles del 25 maggio 1987 (ratificata dall’Italia con Legge n. 106 del 24 aprile 1990) è stata soppressa fra Francia e Italia ogni forma di legalizzazione o di qualsiasi altra formalità equivalente.

Gli estratti degli atti di stato civile sono esenti da traduzione se rilasciati secondo il modello allegato alla Convenzione di Vienna del 1976 a cui la Francia aderisce.